Make your own free website on Tripod.com
SALVI IL TUO CORPO

HOME

Alternative Contro il Cancro
Trattamento e Prevenzione dell'AIDS
Lotta Contro l'Epatite C
Malattie Autoinmuni - Diabete, alzheimer, artrite, asma, allergia ed altri
Terapia Iperbarica - Ossigeno ed Ozono
Prossimamente
Guest Book e Contatto
Trattamento e Prevenzione dell'AIDS

Informazione certificata e fidata contro l'AIDS

L'AIDS non è una malattia infettiva, non si trasmette sessualmente, non si contagia, non è prodotta per un virus e neanche il virus dell'AIDS sembra che esista.

Se l'AIDS fuori una malattia infettiva violerebbe tutte le norme delle malattie infettive. Per esempio, affinché una malattia sia infettiva l'agente infettivo, cioè il virus o il batterio devono entrare prima al corpo umano che la malattia appaia, ma in molti casi di AIDS alla persona primo gli dà immunodeficienza e mesi o anni più tardi è che appare la prova positiva per quello che si chiama oggigiorno il virus dell'AIDS.

L'AIDS esiste, indiscutibilmente, è una malattia nuova, ed un'immunodeficienza tanto severa come quella dell'AIDS no
esisteva prima. L'AIDS è una malattia nuova che comincia agli inizi degli ochentas, cioè che senza nessun dubbio che è una malattia nuova ma non vuole dire che sia infettiva, è una malattia che può essere tossica.

Ci sono cinque tipi di agenti stressanti: agenti chimici, agenti fisici, agenti biologici, agenti mentali ed agenti nutrizionali. Nelle ultime cinque decadi, nella pianeta Terra c'è stato un aumento esagerato di agenti ai quali ci stiamo esporsi generalmente gli esseri umani in forma involontaria ed in forma volontaria a volte.

La prova di Elisa e la prova di Westerblot sono prove che scoprono anticorpi poliespecíficos. Ogni essere umano che sia stato esposto a differenti tipi di infezioni o di tossici per un periodo lungo di tempo ha molta quantità di anticorpi poliespecíficos, per esempio le donne che hanno avuto varie gravidanze che hanno una quantità di anticorpi poliespecíficos molto grande nel suo sangue possono dare positive la prova dell'AIDS.

Per quel motivo è che l'AIDS sta in questo momento in aumento nell'Africa ed in Asia, e soprattutto in donne, perché è lì dove stanno facendo la prova a gente che deve dare positiva.

È che il problema più grave della scienza dell'AIDS è che il virus dell'AIDS non è stato mai come concorde, in queste prove nessuna è specifica. Ma esiste una cosa molto interessante, Abott e Rotschield che fabbricano queste prove, essi lo sanno, e nelle direttrici che vengono coi kits dalla prova dice chiaramente limitazioni del procedimento.

Dice:

Queste prove non devono essere usate per nessun motivo per diagnosi dell'AIDS.

Le compagnie si lavano le mani per le possibili domande che hanno in un futuro.

Una quantità di persone soffrono in una maniera non necessaria perché risultarono HIV positivi, e cientos di migliaia di essi sta essendo trattato con AZT per ammazzare un virus che non può essere la causa dell'AIDS. L'AZT è una droga eccessivamente tossica.

L'industria di cinquanta miliardi di dollari che si sono consumati. Non possiamo avere tutta quella gente soffrendo e morendo superfluamente. Perché stanno ammazzandola con AZT. La droga non li aiuta non solo, bensì qualcosa peggio, realmente l'AZT sta ammazzandoli.

PERFAVORE FIRMA IL NOSTRO GUEST BOOK

TUTTA L'INFORMAZIONE CHE APPARE IN QUESTO WE SITE SI OFFRE A QUALUNQUE PUBBLICO DI MANIERA COMPLETAMENTE GRATUITA,

RICONOSCIAMO LA GRAN CERNIA DEL LAVORO E SFORZO DI GLI AUTORI DEL MATERIALE CHE QUI SI PUBBLICA. SI RISPETTANO TUTTI I DIRITTI INTELLETTUALI DI GLI AUTORI ED I SUOI TITOLARI.