Make your own free website on Tripod.com

Home

SE IO AVESSI CANCRO | Francescano Cura il Cancro | La Cura di Tutti Cancri | Programma Antiparassitario | Equinacea | Salvi il suo Corpo | La Legge di Ferro del Cancro | Più Riguardo il Cancro | Chemioterapia? | Chemioterapia 2 | Testimonianza | Guest Book ed Aggiornamenti
Alternative Contro il Cancro
SE IO AVESSI CANCRO

Dati Specifici sul Tema del Cancro

Potrei estendermi nella mia elaborazione su questo tema per molti cientos di pagine. Tuttavia, penso che dovuto al carattere di urgenza che porta un díagnóstico di cancro, devo andare al sodo coi seguenti dati conosciuti come segue:

Dato: Le cellule cancerose crescono ad una velocità di sei (6) a sette (7) volte la velocità normale delle altre cellule del corpo. Il cancro si diffonde rapidamente.

Dato: Si è potuto provare in studi di laboratorio che il cancro non può proliferare in un corpo salutare. Il sistema immunologico di un corpo salutare è troppo efficiente in sradicare le cellule cancerose. Cioè, affinché esista una condizione di cancro primo deve esistere un corpo che non è realmente salutare. Questo è un dato comprovato.

Dato: Le cellule di cancro funzionano in un ambiente anaerobico (privo di ossigeno). Le cellule salutari di un corpo funzionano in un ambiente aerobico (pieno di ossigeno). Il cancro si genera in un ambiente basso di ossigeno. Lo scientifico Otto Warholl, vincitore di premio Nobel, dimostrò questo fatto riuscendo a creare cellule cancerose riducendolo l'ossigeno ad un gruppo di cellule che erano salutari e che si trasformavano in cellule cancerose al reducirseles l'ossigeno.

Dato: Il cancro prolifera in un ambiente acido (basso pH) e le cellule cancerose, nella sua crescita distruttiva, provocano nel corpo ancora più acidità. Il pH è l'indice o bilancio di idrogeno che contiene una sostanza. In realtà, pH vuole dire potenziale di idrogeno. Le sostanze acide (basso pH) respingono l'ossigeno, le sostanze alcaline (alto pH) attraggono l'ossigeno. Un ambiente alcalino (alto pH) non gli è gradevole né aiuta alle cellule cancerose nel suo passo di distruzione.

Dati sulla radíación, la chemioterapia e la chirurgia per il cancro: Tutti i medici sanno che i raggio-x producono cancro, per quel motivo si proteggono i radiologi quando ci prendono una radiografia. Tutti i medici sanno che i tossico cancerogeni (agenti chimici e veleni produttori di cancro) producono cancro. Allora; come è che tentano di curare un cancro con radíaciones gamma, raggio-x e coi tossico della chemioterapia? È alcuni cose, come questa domanda anteriore, per i quali non ho ottenuto mai una risposta accettabile.

Dato: Tutti i pazienti di cancro hanno pianterreni livelli di vitamina C nei suoi corpi e hanno pianterreni livelli di anti-ossidanti come la vitamina E. Questi è dati comprovati a livello di laboratori.

Dato: Quasi tutti i pazienti di cancro hanno molto poca tolleranza o resistenza ai raggi del sole ed il sole causa loro pesantezza, esaurimento o stanchezza. Definitivamente la luce ha molto da vedere con tutto il tema del cancro. In prove di laboratorio si è potuto fotografare la parte interna di una cellula mentre è esposta a luce incompleta come le luci incandescenti (lampadine regolari) e luce fluorescenti (come i tubi che abbiamo negli uffici). Le cellule esposte a queste luci che usiamo comunemente nei nostri uffici e case si scomporsi e si colpiscono nel suo tempo di sopravvivenza. Queste luci che usiamo contengono troppi raggi rossi e per quel motivo si vedono giallognole. Queste luci incomplete delle lampadine ed i tubi fluorescenti non contengono raggi ultravioletti e contengono più raggi rossi e gialli che raggi azzurri. Queste luci non contengono un spettro di luce oscillata. Le piante non crescono bene in questo tipo di luce e neanche i pesci possono usarla perché si ammalano con facilità.

La luce è essenziale alla vita. I nostri corpi sono vivi. Quando i nostri corpi sono ben salutari sopportano qualunque tipo di luce. Quando non sono completamente salutari dobbiamo darloro la luce completa ed oscillata del sole e di queste altre luci full spectrum che arrivano ad essere 91 percento simili al sole. La luce di un tubo fluorescente comune di ufficio è solo 52 percento al 58 percento simile alla luce del sole nella sua composizione di spectro luminoso. La composizione dei suoi raggi è distinta. I colori si vedono distinti. Questo lo sanno tutti i dentisti poiché tutti essi usano luce full spectrum nei suoi uffici per potere scoprire il colore corretto dei denti che devono rimpiazzare i suoi pazienti.

Dato: Moltissimi dei pazienti di cancro soffrivano o soffrono costantemente di stipsi y/o problemi digestivi. Quando abbiamo stipsi il cibo che ingeriamo marcisce dentro noi e si credano gas tossici velenosi che avvelenano il nostro sangue e consumano l'ossigeno.

Dato sull'estrogeno: Nel caso delle donne esiste altro possibile complice nella trama del cancro. Molte donne stanno prendendo estrogeno (ormone femminile). l'hanno fatto o per evitare i figli durante qualche periodo delle sue vite o per raccomandazione dei suoi medici per evitare l'osteosporosis (degenerazione delle ossa, dove si perde il calcio e le ossa diventano porosi e pertanto poco resistenti). L'estrogeno è stato legato ad un'alta incidenza di cancro nei seni o nelle ovaie. Questo è tanto certo che fino alla propria letteratura che viene così coi prodotti di estrogeno la cosa specifica.

Dato sull'acqua: La gran maggioranza dei pazienti di cancro soffrono o soffrirono di dolori di schiena, mal di testa, asma, tosse, raucedine, acidità stomacale, riflusso, pelle rinsecchita, pelle troppo unto, alto colesterolo, dimissione o bassa pressione sanguinea (del sangue), dolori nelle gambe camminando y/o crampi essendo seduti per un momento. Nel 1994 un famoso dottore Iraniano scoprì che tutte questi manifestazioni del corpo sono legate ad una severa disidratazione del corpo. Comunicò la sua scoperta con cientos di casi guariti come prova all'A.M.A. (Associazione Medica Americana) e non riuscì che si interessassero. Giunse alla conclusione che l'acqua è una medicina troppo economica e troppo abbondante come affinché alcuno farmacista si interessasse alla sua scoperta. La cosa unica che potè fare con questa scoperta fu pubblicare un libro diplomato Your Bodys Many Alleva For Water (Le Grida del suo Corpo per l'Acqua). Si scoprì anche che i bibite cafeinados (Coca Cola e Pepsi) e le varietà di dieta di queste bibite funzionano come diuretico (tirano fuori l'acqua dal corpo e lo lasciano disidratato). È importante sapere che quando l'orina di una persona è di un colore giallo oscuro questo significa che il corpo è tanto disidratato che fa un sforzo per concentrare l'orina per non perdere più acqua. Risulta che quando il corpo è disidratato incomincia un sistema di razionamento interno ed il risultato è che il sangue diventa molto più spessa ed i tossico che si generano durante la digestione non possono essere eliminati del corpo. Tutti i pazienti di cancro, senza eccezione, sono disidratati moltissimi anni fa. Senza sufficienza annacqua il corpo entra in un stato di acidità e di basso ossigeno che suolo contribuisce a propagare il cancro.

Dato sui parassiti: Magari una delle scoperte più importanti relazionate al cancro è quello dei parassiti. Tutti i pazienti di cancro sono infettati con parassiti. I parassiti (gli stessi che danno ai nostri cani e gatti) credano tanto tossico dentro il corpo, coi suoi escrementi e la sua orina, che semplicemente al corpo non gli rimane nessuna difesa contro il cancro e soccombe davanti all'attacco delle cellule cancerose.

Questa scoperta lo fece la Dottoressa Hulda Clark il cui libro The Curi for All Cancers (La Cura per Tutti Cancerizzali) ha venduto milioni di copie. C'è cientos di persone che danno attestazione del successo del trattamento yerbal della dottoressa Clark dove hanno fermato totalmente il progresso di un cancro nei suoi corpi con questo trattamento. La cosa unica che questo trattamento non può fare è riparare il danno che era stato già fatto per le cellule cancerose agli organi del corpo. Pertanto, la cosa importante con questo trattamento è Farlo più presto possibile.

Ho un amico che fece questo trattamento perché aveva cancro nell'intestino. Quando egli e sua moglie videro i parassiti morti, ed il suo cientos di migliaia di uova che galleggiavano nella tazza, rimasero colpiti per sempre, è qualcosa di impressionante. Nessuno se l'immaginerebbe, portiamo ai nostri gatti e cani a desparasitar al veterinario ma ci non ci pensa mai pensare che anche noi potessimo averli.

Dato sugli olii: Esiste una donna a chi lo è riconosciuto come l'autorità massima in olii e grassi commestibili a livello mundíal, è la Dottoressa Johanna Budwig. Ella ha trattato con successo a molti casi di cancro usando l'olio di lino (Flaxseed Oil) in combinazione con proteine semi-liquidi. La Dottoressa Budwig è stata nominate 7 volte per ricevere il premio Nobel. Risulta che il cancro consuma principalmente i grassi saturi del corpo le quali sono completamente sprovviste di ossigeno (il cancro è anaerobico). L'olio di lino è la sostanza che più ossigeno attrae verso sé stessa della quale sono ingeribles per l'essere umano. Questo olio di lino, in quantità terapeutico díarias di tra 3 a 6 cucchiaiate, dissolve i grassi saturi del corpo e riempie il corpo di ossigeno. L'olio di lino (Flaxseed), in combinazione con le proteine semi-liquidi (soia in polvere con latte, formaggio cottage cheese o yogurt), compone un arma poderosa contro il cancro, quando questo si accorda con dose controllata di luce solare. Il tema diventa troppo tecnico perché tocca gli aspetti di fisica nucleare ma basta sapere questo dato importante.

Dati sul Sole: Il Dr. Zane R. Kime nel suo libro Sunlight dimostra, senza posto a dubbi che i trattamenti di sole riducono la crescita di un cancro interno ed accelerano la crescita di un cancro della pelle. Se il cancro è interno, il sole è un alleato. Nelle ultime decadi si è criminalizzato l'immagine del nostro sole. Si dice che i raggi ultravioletti (UV) del sole causano cancro. Si dice che i raggi ultravioletti danneggiano la pelle. Infine, sembra come se Dio si fosse sbagliato nel suo design dell'universo ed ora posto vacante che il sole che noi dió è un criminale ostinato che c'attacca coi suoi raggi di luce.

I dati scientifici attuali sbattono contro questa visione negativa del sole. Le piante non possono generarsi senza il sole e si è dimostrato che senza la luce ultravioletta (UV) non esiste la fotosintesi (crescita e produzione delle piante con l'uso della luce solare).

Negli anni 50 la gente passava moltissimo più tempo basso il sole che nei nostri tempi moderni dove viviamo in ambienti di aria condizionata e dove i nostri carri hanno tinted glass. Negli anni 50 l'incidenza di cancro era 8 volte minore di ora. Le statistiche al riguardo sono edite e si conoscono nei circoli governativi. Allora; Che ha passato col nostro sole che c'è all'improvviso uragano nel nostro nemico e lo è accusato di tanta malvagità?

I dati scientifici indicano che quella che ha cambiato è l'antenna che riceve i raggi solari, Noi. Il sole invia il suo segno di luce, noi la riceviamo nei nostri corpi. Il sole ha continuato ad essere lo stesso per secoli attraverso il tempo. Noi, con la nostra alimentazione moderna, alimenti processuali con preservativi affinché durino molto nei supermercati senza soffrire ossidazione. Alimenti confezionati con preservativi chimici che combattono l'ossigeno, affinché non marciscano senza prendere in considerazione che anche quelli stessi preservativi che fermano l'ossigeno negli alimenti fermano l'ossigeno che ha bisogno dei nostri corpi. Evitare l'ossidazione è la stessa cosa evitare l'ossigeno. Noi siamo disidratati senza acqua per diluire ed eliminare tutto questo (a forza di bibite e caffè), senza le vitamine e minerali che contenevano i prodotti agricoli di anticamente. Usiamo olii processuali morti (súper riscaldati e distorti), come il popolare olio di mais vegetale. Definitívamente, stiamo cambiando le nostre proprietà antenna ricevente della luce solare ed ora andiamo a hechar la colpa al sole.

Gli olii processuali il mais e l'olio vegetale si prodursi come oggigiorno utilizzando violenti processi industriali dove Lei essi súper scalda e li è distrutti le sue strutture molecolari, creando a sua volta i già famosi trans fatty acids (molecole di grasso alterate) che si sono dimostrati conducono a condizioni cancerose. Il proposito dei fabbricanti di questi olii non è la salute, è la durabilità nel sistema di distribuzione mercantile e l'economia di avere olii economici che non marciscono mai perché sono olii che non respirano. Questi olii sono tanto morti come l'olio che gettiamo al motore del nostro carro.

D'altra parte, la margarina è un prodotto molto più pericoloso del burro perché è un prodotto distorto chimica e molecolarmente con l'assolo proposito che si veda attraente visibile ed affinché duri molto tempo senza guastarsi negli scaffali dei supermercati. Ci sono paesi, come Danimarca, dove si è proibito per legge l'uso di queste margarine piene di trans fatty acids che regolarmente noi mangiamo perché ci dicono che sono basse in colesterolo.

Benché innumerevoli studi scientifici (in istituti di investigazione, università, laboratori, eccetera) mirano a questi fatti, nessuno sembra fare niente al riguardo. Il consumatore non sa, né sospetta, che cosa è quello che realmente sta dandogli di alimento al suo corpo.

Gli studi della Dottoressa Johanna Budwig segnano al cambiamento in quello che ella chiama the human antenna (l'antenna umana) e li documenta coi dati comprovati della fisico quántum. I raggi solari trattengono una varietà da raggi distinti dello spectro di luce. Si sa che gli olii vivi come l'olio di lino (Flaxseed) hanno affinità coi raggi ultravioletti (UV) e che i grassi saturi ed olii morti hanno affinità e rispondono ai raggi infrarossi (Andare) dello spettro. Cioè, se il nostro corpo nella sua funzione come antenna ricevente, è pieno di grassa sature e di olii morti, la cosa unica che può fare il sole è scaldarci col suo raggi infrarojos (Andare) e questo causa ossidazione (pudrición) dei grassi nel nostro corpo. Se al contrario, il nostro corpo contiene sufficienze olii vivi, i raggi ultravioletti (UV) bruceranno il colesterolo, produrranno vitamina D, abbasseranno la pressione arteriale ed il sole sarà il nostro alleato. Questa signora, la Dottoressa Budwig, non è stata nominate 7 volte al premio Nobel per essere trascurata nel suo lavoro di investigazione.

Se io Avessi Cancro

Negli ultimi 12 anni sono stato interessato nei temi di salute e qualcosa che incominciò come un hobby personale di investigazione scientifico personale sta cambiando la mia vita con questi ultimi 12 anni. Queste conoscenze acquisite attraverso le mie investigazioni sul tema della salute fecero che molte persone malate, con su-peso o altre indisposizioni, incominciassero a consultare le mie conoscenze al riguardo. Come sempre, si trattava di esseri umani vivi che stavano soffrendo. Per quanto tentai di evitare dell'includermi personalmente con essi, non potei evitare del sentire le sue sofferenze ed inevitabilmente finii tentando di aiutarli, provvedendoli con informazione e con possibili alternative.

Il mio interesse nei temi di salute mi spinse a leggere più di 300 libri e pubblicazioni, a realizzare dozzine di interviste con medici tradizionali e naturisti, e negli ultimi anni la mia investigazione si estese attraverso il mondo con l'attrezzo dell'Internet.

Alcuni dei libri e materiali che hanno passato per le mie mani sono stati facili da capire. La maggioranza sono stati davvero tecnici e ho dovuto girare ad estudíar alcune disciplini come la fisica, chimica, biologia ed altre. Tutti sembrano avere qualche pezzetto della verità. Alcuni autori hanno i suoi propri pezzetti della verità ma si rifiutano di guardare gli altri possibili pezzetti che hanno gli altri investigatori.

Col passare del tempo incominciarono a consultarmi, su questi temi, i miei parenti vicini. Quindi si andò propagando la voce e mi incominciarono a portare alle sue amicizie. Poi risulta che a volte mi telefonavano da qualche altro posto lontano per diventare una consultazione. a volte penso che sbagliai la professione. Comunque mi dà soddisfazione il potere aiutare un altro essere.

Nei multipli casi in cui ho avuto contatto ho visto di tutto. Cancro, alérgias, denutrizione, insonnia, emicranie, etc., etc., etc. In Tutti ho visto sempre due (2) problemi principali con la persona affettata, i quali sono:

Ignoranza della natura della sua malattia o indisposizione, ignoranza sui suoi propri corpi e come funzionano, e molta informazione e termini tecnici che sono stati dati loro da vari esperti o autorità i quali non sono molto bene compresi per il paziente. infine, molta confusione.

Ignoranza sulle alternative. Ogni esperto sembra che reclamare che o fai questo, o peggiori y/o muori.

Gran parte del mio tempo con uno di questi pazienti è stata affezionata a spiegargli quello che sta passando dentro il suo corpo e chiarirgli quello che realmente ognuno dei termini tecnici vuole dire. È una fase di educazione. Il mio buonsenso mi dice che quanto più uno sappia su un certo problema migliora opportunità avrà per risolvere il problema.

D'altra parte, quando la persona mi chiede che gli spieghi le alternative che esistono per trattamento, cerco sempre spiegargli che chiunque dei trattamenti alternativi richiedono un buon controllo da parte del paziente. cioè che per più effettivo che sia un trattamento, assolo darà risultati in relazione diretta alla disposizione del paziente di fare tutti i passi del trattamento. Nel caso delle persone che hanno alcuno malattia di tipo grave, ho potuto vedere che suolo alcuni possono mantenere la sua riparazione emozionale, mentre applicano buon controllo nel suo nuovo trattamento, e sperano di vedere i risultati. In alcuni ho visto risultati meravigliosi quando esercitano il suo buon controllo ed applicano veramente i passi del trattamento.

In tutto questo il fattore più importante è il fattore della comunicazione. Con buona comunicazione qualunque situazione può migliorare quasi. Capisco che per una persona che è minacciata per una malattia cronica o grave è difficile l'attesa. Tuttavia, mantenere la buona comunicazione ho visto per esperienza che risulta essere essenziale.

In sintesi, credo che l'aiuto è possibile. Vedo che il buon controllo è necessario e che il successo dipende in larga misura dalla qualità della comunicazione che possiamo stabilire sul tema. La persona deve essere disposta e decisa ad aiutarsi a se stessa, ad esercitare buon controllo su se stessa, ed a comunicarsi migliore col suo proprio corpo.

Sommerso dentro tanti dati contraddittori e confusi della scienza, la medicina tradizionale e la naturopatía, è molto difficili farsi di un'opinione chiara. Bisogna potere stabilire chiaramente la differenza tra un dato comprovato ed un'opinione personale. Alcuni esperti contraddicono gli altri esperti ed il paziente affettato con cancro sembra essere quello che meno inerenza ha in tutto il tema. È Confusione nella sua massima espressione.

Tuttavia, come ho continuato a leggere, sentendo ed investigando il tema del cancro, ho potuto vedere un certo modello di alcuni verità che si reggono nonostante tutta la confusione.

Per quel motivo penso che Se Io Avessi Cancro, personalmente io farei la cosa seguente:

Non permetterebbe né radíación, né chemioterapia ed eviterebbe un'operazione chirurgica ad ogni costa finché andavo via possibile. La radíación causa cancro. Nella chemioterapia si usano agenti tossici che causano cancro. La chirurgia debilita tanto ad un corpo che deve facilitargli abbastanza la strada ad un cancro. La logica mi dice che quegli agenti come radíación e chimici che causano cancro non possono essere anche di aiuto per curare o resistere un cancro.

Mi chiederei, per posta espressa, il trattamento yerbal contro parassiti che raccomanda la Dottoressa Hulga Clark e l'incomincerebbe a fare di inmedíato mentre leggo il suo libro The Curi for All Diseases. Naturale Slim è uno dei posti dove può ordinarsi questo trattamento richiamando al telefono (787) 763-2527.

Incomincerebbe un vero regime di salute. Senza preservativi, senza niente inscatolamento né processato industrialmente, con molte frutte e vegetali vivi.
Mi impadronirei 1 o 2 battuto díarias di proteine di alta qualità combinate di lecitina granulata (granulated lecithin) e da 3 a 6 cucchiaiate di olio di lino (Flaxseed Oil) per ogni bicchiere.

Prenderebbe da 10 a 12 bicchieri di acqua díarios. Non sarebbe acqua distillata per che è troppo acida (basso pH). Sarebbe acqua di sorgente o di un filtro di carbone attivato. Affinché di questa acqua rimanesse sufficiente nelle mie cellule, mi assicurerei di prendere ½ cucchiaiata di sale ogni giorno. Non smetterebbe di accompagnare tutto questo con tavolette díarias di magnesio e di potassio affinché l'acqua possa mantenere un bilancio dentro il mio corpo e non finisse tutta essendo orinata mentre le mie cellule soffrono di disidratazione. In addizione, mi prenderei il migliore miscuglio di vitamine che potesse riuscire ad assicurarmi che il mio corpo ha tutto quello che deve per combattere il cancro.

Mi prenderei díariamente il massimo di vitamina C che il mio corpo potesse sopportare fino alla sua tolleranza intestinale. La tolleranza intestinale è il punto dove il corpo reagisce con una díarrea ad una certa dose di vitamina C. Per ogni persona questo livello di tolleranza è distinto in quanto alla quantità di milligrammi (mg) che la produce. Cioè, per alcuni persone la sua tolleranza intestinale di vitamina C è di 5,000 mg e per altre è di 20,000 mg, dipendendo dalla sua deficienza personale accumulata di vitamina C.

Prenderebbe 1,000 a 2,000 mg díarios di vitamina E per fermare l'ossidazione (pudrición) dei miei grassi e per fare che il mio sangue diventi più liquida ed affinché così penetri tutti i capillari del mio corpo portando l'ossigeno necessario.

Smetterebbe di usare industrialmente gli olii sviluppi come Mazola ed altri olii di mais o vegetali súper processuali. Utilizzerebbe assolo olio di oliva y/o Canola per cucinare i miei cibi.

Prenderebbe una dose di luce solare, in un gradiente crescente, dove incomincerebbe con 10 minuti di sole nel primo giorno e gli si starebbe salendo 2 minuti ogni giorno che passi (10, 12, 14, 16, 18, etc.). Continuerebbe a portare sulla mia tolleranza al sole cercando arrivare fino ad un massimo da 2 a 3 dose di sole díarias secondo il mio corpo lo permettesse. Non permetterebbe mai che la mia pelle arrossisse mentre approfitterebbe al massimo di tutto il sole che potesse il mio corpo assorbire senza arrossire o scottarsi. C'è una certa informazione che sembra indicare che la luce solare tende a migliorare solamente le condizioni di tutti i distinti tipi di cancro con eccezione del cancro della pelle dove deve evitarsi il sole.

Farebbe esercizi leggeri di camminare díarios per muovere i miei muscoli e la mia circolazione e così ossigenare il mio sangue al massimo.

Mi assicurerei che tutto quello che io mangiassi potesse essere digerito facendo uso di enzimi digestivi con ogni mangi. Come il cancro prospera in un ambiente di basso ossigeno che è equivalente ad un ambiente di pudrición, non smetterebbe di usare enzimi digestivi con ogni mangi per evitare totalmente quello che qualche alimento l'imputridisse dentro il mio intestino.

Prenderebbe batteri buoni come l'acidophillus per assicurarmi che la mia flora intestinale è salutare e mantenere così la mia digestione e livello di energia nel migliore stato possibile. Non permetterebbe nessun tipo di stipsi nel mio corpo.

PERFAVORE FIRMA IL NOSTRO GUEST BOOK

TUTTA L'INFORMAZIONE CHE APPARE IN QUESTO WE SITE SI OFFRE A QUALUNQUE PUBBLICO DI MANIERA COMPLETAMENTE GRATUITA,

RICONOSCIAMO LA GRAN CERNIA DEL LAVORO E SFORZO DI GLI AUTORI DEL MATERIALE CHE QUI SI PUBBLICA. SI RISPETTANO TUTTI I DIRITTI INTELLETTUALI DI GLI AUTORI ED I SUOI TITOLARI.